Lo staff del ministero in Porto vecchio: il Comune ora spera in fondi aggiuntivi