Mini-dighe sui tre inghiottitoi per salvare il lago di Doberdò