Targhe e lapidi danneggiate dai vandali a Trieste: nasce l’asse Comune-Soprintendenza