Manifatturiero, la crescita è (oramai) esaurita